Quando devo mandare le comunicazioni all’Agenzia delle Entrate?
Quando ci si appresta ad iniziare le procedure per la conservazione sostitutiva dei libri e registri contabili, bisogna inviare all’Agenzia delle Entrate una comunicazione dove si dichiara di aver deciso di archiviare un certo numero di documenti secondo le modalità previste per la conservazione sostitutiva, contestualmente all’invio della ricevuta di pagamento dell’acconto dell’imposta di bollo; in seguito, ogni Dicembre, noi vi prepareremo l’impronta dei documenti informatici rilevanti ai fini tributari che avete archiviato nell’anno in corso e ve la invieremo per farvela inoltrare tramite Entratel, una volta che avrete la ricevuta da parte dell’Agenzia delle Entrate, noi ve la conserveremo insieme al resto dei vostri documenti, così da avere l’assoluta certezza della correttezza dell’archiviazione che avete effettuato. In ogni passaggio di queste operazioni avrete il supporto e l’assistenza dei nostri operatori.